Ipoclorito di calcio per piscine Visualizza ingrandito

Ipoclorito di calcio pastiglie 200 gr per piscine

Nuovo prodotto

Ipoclorito di calcio, al 65%-70% di cloro utile.

Maggiori dettagli

65.80 € Iva incl.

Dettagli

Ipoclorito di calcio in pastiglie da 200 gr, al 65% 70% di cloro utile, è indicato quale disinfettante per l’acqua della piscina. 
Da utilizzarsi negli skimmer fissi o in vasca di compenso.

Composto cloroattivo ad alta concentrazione e purezza con registrazione ministeriale per il trattamento dell’acqua di piscina e delle acque potabili, prodotto con processo sodico.

Consente di effettuare super clorazioni per trattamenti d'urto all'acqua per chiarificare la piscina in breve tempo avendo un'azione co-flocculante, ed aumentando la resa della flocculazione con chiarificanti contenenti solfato di alluminio.
Pastiglie: Possibilità di clorare continuamente l'acqua tramite gli skimmer anche se le pompe dosatrici non esistono o non sono in funzione: le pastiglie infatti rilasciano il cloro in 5 o 6 ore e permettono di avere l'acqua costantemente clorata nel periodo di presenza dei bagnanti.
 
VANTAGGI
  • La stabilità nel tempo (al contrario dell’ipoclorito di sodio in soluzione dove il contenuto di cloro diminuisce nel tempo).
    La garanzia di avere un prodotto sempre al 70% di cloro attivo (minimo 68%).
  • Non libera acido cianurico, contrariamente ai cloroisocianurati che presentano il rischio di sovradosaggi dell’acido cianurico e relativa inibizione dell’azione del cloro.
  • Nelle piscine scoperte che usano ipoclorito di calcio la stabilizzazione dalla decomposizione causata dai raggi ultravioletti, viene controllata con aggiunta programmata di acido cianurico (Stabilisant AC).
  • Con l’ipoclorito di calcio il valore del pH dell’acqua di piscina si alza solo marginalmente al contrario dell’ipoclorito di sodio che, contenendo soda, innalza il pH dell’acqua e richiede una maggiore quantità di acido per portare il pH ai valori ottimali di 7.3-7.6.
  • Minore ingombro di stoccaggio (circa 10 volte meno rispetto all’ipoclorito di sodio) e pertanto minori problemi di trasporto.
  • Possibilità di fare trattamenti shock o super clorazioni qualora sia necessario effettuare una chiarificazione dell’acqua in tempi brevi.
  • Possibilità di effettuare (con il tipo in pastiglie) una clorazione continua negli skimmer anche se le pompe dosatrici non esistono o non sono in funzione. Le pastiglie infatti rilasciano il cloro in 5 o 6 ore e permettono di avere l’acqua costantemente clorata nel periodo di presenza dei bagnanti.
  • Aumento minimo del tenore dei cloruri.
  • Possibilità di eliminare rapidamente le alghe dalle pareti facendo cadere la polvere di ipoclorito di calcio in miscela a secco con Control Giù lungo le pareti stesse della vasca.
  • Azione co-flocculante dell’ idrato di calcio nei trattamenti shock per chiarificare l’acqua.
  • Aumento della resa nella flocculazione con flocculanti contenenti solfato di alluminio (Control Floc).

Questi dosaggi sono semplicemente consigliati, possono essere suscettibili a modifiche in funzione delle caratteristiche particolari di ogni piscina e del clima.
E' consigliabile immettere il prodotto chimico la sera e comunque sempre in assenza di bagnanti.

 

 


Le immagini dei prodotti sono indicative e non vincolanti.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Ipoclorito di calcio pastiglie 200 gr per piscine

Ipoclorito di calcio pastiglie 200 gr per piscine

Ipoclorito di calcio, al 65%-70% di cloro utile.

10 altri prodotti della stessa categoria: